Loading

 picasion.com_1d93692f026f6c9c776b411885e0c570

Sostenibilità culturale e diritti culturali

Laboratorio  dedicato ai diritti culturali e al concetto di sostenibilità culturale, progettato e realizzato da Armes Progetti in collaborazione con l’Osservatorio sulla sostenibilità culturale – Università degli studi di Milano. Gennaio-marzo 2016

Nell’ultimo decennio in Europa i governi locali e territoriali e le aree metropolitane hanno iniziato a considerare le politiche culturali come strumento per un nuovo modello di sviluppo.

L’attenzione nell’ambito delle politiche culturali si sta spostando dalla tutela e dalla valorizzazione del patrimonio culturale ai bisogni degli individui i quali, con sempre piu insistenza, rivendicano un diritto alla produzione e alla fruizione di cultura come strumento di costruzione per la propria identità.

A fronte di un cambiamento epocale l’approccio offerto dalla sostenibilità culturale diventa necessario per individuare quelle condizioni essenziali necessarie per cui la cultura venga riconosciuta un servizio essenziale.

Il Laboratorio, il primo in Italia, progettato da Armes progetti in collaborazione con l’Osservatorio sulla sostenibilità culturale, attraverso una serie di incontri con gli esperti della materia, intende approfondire le molteplici questioni legate alla sostenibilità culturale che tenga conto delle implicazioni giuridiche, economiche e politologiche della materia.